Trapaninphoto Nona edizione. Gli appuntamenti del fine settimana.

Un fine settimana intenso di appuntamenti nel programma stilato dal Gruppo Scatto dell’Associazione I Colori della Vita di Trapani in occasione della nota edizione del festival fotografico “TrapanInphoto… In Musica”.
Il tema di quest’anno, ricordiamo, è legato alla musica nelle sue varie forme: il musicista, gli strumenti, la foto di scena, le immagini che “hanno” un suono o “esprimono” un ritmo.
Ecco gli appuntamenti del fine settimana:

Venerdì 25 Ottobre Auditorium Chiesa di Sant’Agostino ore 21.15 Presentazione del libro “Compagni di Viaggio” Fotografi siciliani sparsi per il mondo di Roberto Strano a cura di Arturo Safina; sarà presente l’autore

roberto-stranoNasce a Caltagirone. Sono gli incontri a forgiare la sua passione. Il suo – è un viaggio che racconta storie e persone.
“Così negli anni è cresciuto il mio personale album di famiglia, composto da coloro che considero fratelli, amici, cugini, la mia “famiglia allargata”. Vi compaiono i cugini Aldo Palazzolo in Svizzera, Antoine D’agata e Franco Zecchin in Francia; i miei amici Leone, Minnella, Battaglia in Sicilia; Scianna, Caleca, Chiaramonte, Giaccone, Glaviano a Milano; Tano D’Amico, Lia Pasqualino, Giuseppe Tornatore e Tony Gentile a Roma, Salvatore Giglio a Torino, gli zii Thomas Roma e Renato Zacchia a New York. Questo libro lo dedico a tutti questi fotografi, e a quelli che non ho potuto inserire, con la speranza che sia motivo di crescita e di riflessione per i giovani. “ R. Strano

Sabato 26 Ottobre – ore 10.00  – Dentro il reportage incontro con Davide Barbera – Biblioteca Fardellianadavide-barbera

Nato a Trapani ma toscano d’adozione,si forma tra Pisa e Firenze, dove frequenta il corso triennale in fotografia presso la Libera Accademia di Belle Arti. Si interessa di fotografia di scena e reportage, ma nutre anche la passione per la scrittura. Attualmente è redattore di Witness Journal, primo mensile di fotogiornalismo on-line in Italia

 

Sabato 26 Ottobre  ore 17.30 –  Lectio Magistralis con Maurizio Galimberti. Introdurrà l’Arch. Roberto Garufi, Direttore Museo Regionale “Agostino Pepoli” Polo Museo Regionale Agostino Pepoli

maurizio-galimbertiFotografo di grande fama e successo, nasce a Como nel 1956 e, ad oggi, vive e lavora a Milano.
Reinventa, nella ricerca con Polaroid, la tecnica del “Mosaico Fotografico” che inizialmente adatta ai ritratti. Numerosi divengono i ritratti eseguiti nel mondo del cinema, dell’arte e della cultura apprezzati al punto tale da farlo partecipare come ritrattista ufficiale al Festival del Cinema di Venezia. . Con equilibrio Galimberti alterna l’emozione per la composizione, in cui si fa più manifesta la ricerca del ritmo, ad una propensione verso il particolare, la scena
intima da riprendere e immortalare la cui resa è rappresentata da un unico scatto, ovvero dalla singola polaroid.

 

Domenica 27 Ottobre Auditorium Sant’Agostino Chiusura manifestazione Trapaninphoto ore 18.30 Concerto con Francesco Buzzurro . Presentano Antonella Grillo e Alfredo Lo Faro – Ingresso con contributo libero (si consiglia prenotazione scrivendo una mail all’ indirizzo ass.icoloridellavita@libero.it)

francescobuzzurroÈ oggi uno dei più apprezzati e poliedrici chitarristi votato dalla famosa rivista di settore Musica Jazz come uno
dei più talentuosi del panorama internazionale.

Allo studio della classica e alla sua passione per la musica folk, affianca l’interesse per il jazz e grazie ad una profonda attività di ricerca in questo ambito musicale, trova uno stile personale e unico di improvvisazione, non esente da contaminazioni di bossanova, musica etnica e latin-jazz .

Si ricorda chè è ancora possibile fino al 27 ottobre, visitare le seguenti mostre :
N-Ice Cello – Il Violoncello di Ghiaccio di Pino Ninfa, Classicamente di Vico Chamla, Prospettiva Jazz di Arturo Safina presso l’Auditorium Chiesa di Sant’Agostino

Jazz a Carthage – Tunisia di Andrea Rotili, Transiti 2008-2018 di Charley Fazio, Emozioni in Note – Collettiva dei Soci del gruppo Scatto dell’Ass.ne I Colori della Vita , In cerca di un racconto all’interno della tradizione di AFIJ (Associazione Fotografi Italiani Jazz) , presso il Complesso monumentale di San Domenico

Obiettivo musica – dei Fotografi di scena dell’Accademia del teatro della Scala di Milano presso il
Museo Civico Torre di Ligny

Sede ed orari mostre fotografiche :
Museo Civico Torre di Ligny, viale Torre di Ligny Orari di apertura del museo
Complesso Monumentale di San Domenico, piazzetta San Domenico – Venerdì, Sabato e Domenica 17.00/20.00
Auditorium Chiesa Sant’Agostino, piazzetta Saturno – Venerdì, Sabato e Domenica 17.00/20.00

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+